Melito-Mugnano, omicidio Toscano e quel mistero del sangue in un manufatto della scuola

0
2.314 Visite
Al vaglio degli investigatori che indagano sull’omicidio a Melito di Marcello Toscano, vi sono anche – secondo quanto si è appreso – reperti ematici rilevati in un magazzino adiacente al luogo dove è stato trovato il corpo. Tracce di sangue che non si esclude possano appartenere all’assassino o dello stesso docente che avrebbe forse tentato di sottrarsi alla furia dell’assassino. Analogamente, i carabinieri stanno vagliando le immagini di alcune telecamere di sorveglianza presenti in zona, sempre allo scopo di trovare elementi utili all’inchiesta. Allo stato, nessuna persona risulta fermata, come anticipato molte ore fa dal nostro portale. Gli inquirenti hanno ascoltato colleghi di Toscano e anche politici del territorio. Il giallo del telefonino, persiste, così come quello della richiesta fatta a una collega: di indicare la posizione della scuola sul suo smartphone.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti