“Il volo è in ritardo”, ma è uno scherzo: turista inglese semina il caos all’aeroporto di Zante

0
1.071 Visite

Caos all’aeroporto di Zante (Grecia) dove un turista inglese ha seminato il panico diffondendo dei falsi annunci all’altoparlante, forse per fare uno scherzo. «Il volo per Gatwick è stato ritardato di sei ore» aveva detto la voce, in inglese, creando timori e paura tra i passeggeri. Dopo pochi minuti sono seguiti altri annunci di ritardi completamente inventati, finchè l’uomo è stato raggiunto dalla sicurezza dell’aeroporto e allontanato dal microfono. L’intera scena dello “scherzetto” è stata ripresa da un ragazzo di 22 anni che l’ha postata sul suo profilo di TikTok.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03