Dramma acqua Marano, anche Borrelli chiede la rimozione dei commissari

0
2.552 Visite

Marano di nuovo senza acqua per guasto all’impianto di San Rocco. La disperazione dei cittadini: “Così ogni settimana. Dal comune non arrivano risposte.”. Borrelli: “Inaudito. Servono soluzioni definitive. Il Prefetto deve rimuovere i commissari se non riescono a gestire la situazione.” Non c’è pace per i cittadini di Marano di Napoli che devono fare i conti non soltanto con le temperature record che stanno flagellando tutta l’Italia ma anche, e nuovamente, con la mancanza di acqua corrente. C’è stato infatti un nuovo guasto all’impianto idrico di San Rocco con relativa perdita di acqua. “Siamo da giorni nuovamente senza acqua e si stanno allagando tutte le strade perché c’ è una perdita e nessuno interviene. Ogni settimana è questo. I commissari al comune non ci danno risposte. ”- è la disperata protesta di un gruppo di cittadini maranesi che si è rivolto al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli. “Situazione inaudita. Lasciare continuamente i cittadini senza acqua corrente, e con questo caldo poi, è da incoscienti. I cittadini tra l’altro non riescono ad avere praticamente nessun dialogo con l’amministrazione in carica che sostituisce quella sciolta per infiltrazioni camorristiche. Il Prefetto di Napoli deve convocare i commissari e valutare anche la loro rimozione se non sono in grado di gestire la situazione. C’è bisogno di più trasparenza, di dialogo con la cittadinanza senza contare che serve una risoluzione definitiva all’emergenza acqua senza più fare affidamento con i provvedimenti tampone.” –ha dichiarato Borrelli.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03