Clan Polverino e “mesate” ai figli dei killer di Siani: ecco le richieste del pm Visone

0
4.367 Visite

Quasi concluso l’iter processuale che vede coinvolti esponenti del clan Polverino e Nuvoletta. A Napoli nord, oggi il pm Visone ha formulato le richieste di condanna: 18 anni per Michele Marchesano, cognato di Giuseppe Polverino; 16 anni per Luigi Esposito, genero di Marchesano; 18 anni per Raffaele Ruggiero, figlio di Giuseppe; 3 anni e 6 mesi (per fittizia intestazione di beni aggravata dalla finalità mafiosa) per Vincenzo Polverino, figlio di Giuseppe; 16 anni per Nicola Del Core, figlio di Armando; due anni e sei mesi per Salvatore Cappuccio (esclusa aggravante mafiosa); Maria Rosaria Montella un anno e quattro mesi; assoluzione per Ciro Cappuccio e Armando Del Core, già detenuti per l’omicidio Siani. Gli imputati sono accusati a vario titolo di associazione mafiosa e fittizia intestazione di beni.
Cappuccio padre e figlio sono difesi dall’avvocato Onofrio Fioretto; Armando e Nicola Del Core invece dagli avvocati Bruno La Rosa e Arnaldo Lepore.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03