Castellammare, il Riesame: “No all’arresto per Cesaro e Pentangelo”

0
1.026 Visite

“I parlamentari Pentangelo e Cesaro non vanno arrestati”. L’ultima parola pronunciata dai magistrati del Riesame arriva dopo due anni esatti dalla richiesta fatta dalla Procura di Torre Annunziata, che chiedeva i domiciliari per i due politici di Forza Italia. Una richiesta legata al coinvolgimento dei due berlusconiani in un’inchiesta sulla trasformazione di un’ex industria di pomodori in un complesso residenziale con più di 300 appartamenti al centro di Castellammare.

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti