“Andrea Bolognino. Cecità, accecamento, oltraggio” giovedì 13 presentata la mostra al Museo di Capodimonte

0
288 Visite

Per il settimo appuntamento con il ciclo di mostre-focus Incontri Sensibili, il Museo e Real Bosco di Capodimonte presenta il progetto espositivo di Andrea Bolognino, giovane artista napoletano, i cui disegni sono posti in dialogo con uno dei capolavori più noti della collezione: la Parabola dei ciechi (1568) di Pieter Brueghel il Vecchio. La mostra Cecità, accecamento, oltraggio propone fin dal titolo una stretta relazione con l’enigmatico dipinto del maestro fiammingo. Il progetto di allestimento della mostra è di Lucio Turchetta, la progettazione grafica di Francesco Giordano.

Giovedì 13 gennaio alle ore 12.30 si terrà la presentazione alla stampa e al pubblico della mostra con il direttore Sylvain Bellenger e l’artista Andrea Bolognino. Ingresso al museo con green pass rafforzato. E’ fortemente consigliato l’uso della mascherina FFP2.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03