Alessandra Caldoro (FdI): «La Dad non può essere nemmeno un’ipotesi. De Luca “parea”»

0
1.217 Visite

Nel consueto monologo del venerdì Vincenzo De Luca attacca violentemente il governo definendo una “barbaria” l’ultimo decreto. Critiche sul governo ce ne sarebbero tante, ma De Luca dimentica che lui è quello che sconfiggeva il covid con il lanciafiamme, quello delle battute offensive e soprattutto è quello delle ordinanze decretate illegittime dal Tar. De Luca non governa, “parea”. Me le sue battute e il suo scaricabarile lo pagano i cittadini, i piccoli più di tutti. Infatti De Luca annuncia che non ha intenzione di riaprire le scuole prima di fine gennaio. De Luca ha bisogno di trovare un colpevole e il colpevole ancora una volta è l’incolpevole scuola. È inaccettabile che a pagare per l’incapacità di De Luca siano ancora gli studenti della Campania. Dopo due anni la Dad non può essere nemmeno un’ipotesi“. Lo afferma in una nota la componente del direttivo cittadino di Fratelli d’Italia di Napoli, Alessandra Caldoro.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti