Marano, la legalità è un optional nel Comune governato dai commissari? Otto domande alla triade chiusa nel Palazzo

0
1.032 Visite

I commissari chiusi nel Palazzo da 150 giorni, che non si confrontano e parlano con nessuno, sono l’emblema del fallimento dello Stato italiano. Commissari venuti a governare un Comune sciolto per ben quattro volte per mafia amministrato senza un briciolo di trasparenza verso l’esterno.

Tra le tante cose che vorremmo chiedere ai commissari, ne scriviamo qualcuna a mo di esempio, a beneficio dei lettori.

  1. Il comando vigili è da settimane senza comandante e ci sono diversi atti da firmare, anche importanti, che restano sulle scrivanie. Quando si provvederà?
  2. Ci sono diverse ordinanze di abbattimento di immobili abusivi (su tutti il caso dei box di via San Rocco) non ancora firmate per mancanza di un dirigente all’area tecnica, ormai revocata. Chi deve firmare e quando?
  3. Come mai non si fa chiarezza sui fondi Pics e sul nuovo Puc? A che punto sono le procedure? Rischiamo di perdere milioni e milioni di euro?
  4. Per quale motivo, in veste di sovraordinato, è stato scelto un funzionario, Cacchione, invischiato in diverse inchieste giudiziarie e per reati alquanto gravi?
  5. Per quale motivo si è deciso di individuare un legale convenzionato che risponde al nome di Marciano, nonostante la procedura espletata appaia quanto meno bizzarra e sia stata ferocemente criticata anche dagli addetti ai lavori nonché dal Consiglio dell’Ordine degli avvocati?
  6. Come mai le spazzatrici della ditta che gestisce il servizio rifiuti sono ferme da settimane?
  7. A chi spettano i controlli sul corretto funzionamento del servizio di raccolta rifiuti dal momento che il Comune ha deciso di privarsi dei sorveglianti comunali? E’ la stessa ditta che si autocontrolla ed è giusto sia così?
  8. Per l’impianto idrico di San Rocco, da cui fuoriescono quasi ogni giorno decine di migliaia di litri d’acqua al giorno, cosa si intende fare e quando?
© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03