Inchieste giudiziarie, Lega Campania: “Garantire trasparenza sulla gestione del PNRR. Via chi indagato o condannato dagli uffici di diretta collaborazione del governatore”

0
559 Visite

Napoli 18 ottobre 2021 – “A poche settimane dal voto, i filoni delle varie inchieste delle Procure sul “Sistema De Luca”, così ribattezzato dalla stampa nazionale e riportato oggi con dovizie di particolari su “Il Fatto Quotidiano”, dipingono un apparato con il quale il governatore detta la linea politica in Campania. Uomini fidati con incarichi di diretta collaborazione indagati per condizionamenti sul voto e sugli appalti che garantiscono “lunga vita” e affari d’oro agli amici degli amici. Sarebbe opportuno da parte di De Luca fare chiarezza ed eliminare dagli uffici della Giunta regionale tutti i coinvolti nelle inchieste e chi condannato. Restiamo garantisti fino al terzo grado di giudizio, ma con una pioggia di miliardi in arrivo per il PNRR occorre garantire ai cittadini, visto il livello delle istituzioni coinvolte, la massima trasparenza”.  Così in una nota il segretario regionale della Campania On. Valentino Grant insieme ai parlamentari e consiglieri regionali campani della Lega.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti