Pianura: fingono di essere stati derubati e cercano aiuto, ma sono loro i ladri

0
2.457 Visite

Fingono di essere stati derubati e cercano aiuto, ma sono loro i ladri. E’ quanto messo in scena da una coppia, un uomo e una donna, che si aggira da ieri in zona Colonello, a Pianura, per rubare nelle abitazioni. “Fate attenzione!“, è questo l’avvertimento lanciato dal gruppo Facebook Sei di Torre Caracciolo, dove più di un cittadino racconta di aver sorpreso la coppia sul fatto. “L’abbiamo trovata in casa che sbirciava ma subito è stata cacciata via da mia mamma. Lei è magra con capelli corti, scuri, mossi, molto magra e vestita di nero con scarpe bianche e zaino alle spalle. L’uomo non è stato identificato“, racconta Martina.

Molteplici i racconti: “Hanno tentato di rubare la mia auto stasera!“, scrive Flaviano.

“Ieri sera verso le 19.45 mentre scendevo per le curve ho visto prima un uomo e poi una donna che salivano a piedi. La donna corrisponde alla descrizione (magra, capelli corti e scuri). Camminavano a distanza tra loro quindi magari facciamo attenzione anche per quella strada”, queste le parole di Sara.

Continua Maria: “Hanno tentato di rubare anche a casa mia, alle 8 ieri mattina ho trovato dentro il garage un uomo piccolino, barba lunga, pelato, pantaloni bermuda“. “Ieri sera verso le 20:45 stava nel mio parco ha cercato di rubare il motorino di mio padre ma per sua fortuna gli è andata male. La donna era fuori al parco a fare il palo e lui dentro cercando di rubare“, il commento di Lina. “Ad un mio vicino in 4 aspettavano in auto e gli altri 2 con un piede di porco hanno forzato la serratura  e sono entrati in casa alle 20 di sera. Non sono riusciti a prendere niente perché sono arrivati i proprietari e sono scappati via“, la testimonianza di Aurora.

© Copyright Alda Liccardo, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03