Napoli. Il Tar boccia ricorso delle due civiche di Maresca e Prima Napoli. In esclusiva la sentenza che esclude la Lega

0
733 Visite

Napoli, 13 settembre– E’ ufficiale il Tribunale Amministrativo della Campania ha bocciato il ricorso delle liste civiche “Catello Maresca Sindaco”, “Catello Maresca” e della lista della Lega, “Prima Napoli”. Esclusa anche la lista Animalista, sempre a sostegno del magistrato Catello Maresca. Come si legge nella sentenza che qui alleghiamo, per quanto riguarda la lista Prima Napoli, i motivi dell’esclusione sarebbero:

1) la presentazione della documentazione relativa alla lista sarebbe avvenuta in ritardo, vale a dire alle ore 12.01 del giorno 4 settembre 2021;

2) non risulterebbe prodotto il contrassegno della lista;

3) non risulterebbero prodotti il programma amministrativo ed il bilancio

preventivo delle spese per la campagna elettorale;

4) mancherebbe la dichiarazione dei delegati di collegamento al candidato alla

carica di presidente.

Si attende l’impugnazione della sentenza, da parte del Carroccio, in appello al Consiglio di Stato già nel corso della giornata di domani.

 

© Copyright Emiliano Caliendo, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03