Marano, discusso oggi il ricorso contro lo scioglimento del Comune. La decisione entro 48 ore

0
1.017 Visite

E’ stato discusso stamani il ricorso contro lo scioglimento per camorra del Comune di Marano. Il ricorso è stato sottoscritto dagli ex amministratori, in primis dal sindaco Visconti.

I giudici del Tar del Lazio scioglieranno il nodo nelle prossime ore, probabilmente tra domani e dopodomani. L’avvocatura dello Stato ha presentato una memoria e la relazione che portò, lo scorso 17 giugno, allo scioglimento del municipio, il quarto della sua storia.

In caso di accoglimento, l’ex sindaco Visconti potrà tornare in sella; in caso contrario resteranno i commissari straordinari e agli ex amministratori non resterà che ricorrere al Consiglio di Stato. I giudici, però, potrebbero anche chiedere un’integrazione alla documentazione presentata dall’avvocatura dello Stato e rinviare la decisione ai prossimi mesi.

Non è noto se l’avvocatura dello Stato, che difendeva il Ministero dell’Interno, abbia sollevato un profilo di illegittimità relativo a uno dei promotori del ricorso.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03