Marano nell’abbandono: da un mese il Comune non riesce a rimuovere fango e detriti da via Vallesana

0
1.887 Visite

Da un mese il tratto stradale di via Vallesana, nei pressi del Cimitero di Marano, è coperto in gran parte di terra. E’ il fango portato sulla carreggiata dalla tempesta di pioggia che si abbatté sul territorio nel pomeriggio di una domenica di luglio. Passata la bufera, quel fango pericolosissimo per le auto in transito si è trasformato in terra secca senza che nessuno abbia mosso un dito per liberare la carreggiata. I commissari straordinari non possono dire di non saperlo, dato che le segnalazioni arrivarono all’epoca e sono state ripetute, anche privatamente, da cittadini che abitano in quella zona. Secondo gli uffici competenti la strada è ancora chiusa per due motivi: il problema legato al bilancio e la mancanza di un escavatore. Sono solo questi gli ostacoli insormontabili? E per quanto ancora la strada resterà chiusa?

© Copyright Alda Liccardo, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti