Napoli, 500 chili di molluschi illegali sequestrati e oltre 5mila euro di multa

0
592 Visite

“Un azione di controllo ad alto impatto per la tutela della salute alimentare dei cittadini ha consentito all’Asl Napoli 1 Centro di sequestrare circa 500 chili di cozze e molluschi. Questi prodotti erano venduti da abusivi in condizioni igieniche a dir poco pessime. Chili e chili di molluschi trasportati nei portabagagli delle automobili senza alcun tipo di frigorifero o di isolamento dalle superfici dell’auto. Messe in vendita ai bordi delle strade in delle bacinelle piene d’acqua e con delle bottiglie contenenti pezzi di ghiaccio. Un vero pericolo per la salute pubblica. Voglio complimentarmi con il personale dell’Asl che ha condotto quest’azione di controllo straordinaria. Ritengo dei in periodi delicati come quello estivo, in cui la richiesta di pescato aumenta, sia necessario intensificare i controlli, per individuare e punire le centinaia di abusivi che inquinano le nostre strade con della merce dannosa per tutti noi.  Non posso che unirmi all’appello lanciato dal direttore dell’Asl Napoli 1, Ciro Verdoliva, chiedendo ai cittadini dei comportamenti responsabili, assolutamente non acquistate da questi abusivi, anzi, denunciate la loro presenza alle autorità quando li vedete in strada. Questi cialtroni rappresentano un serio pericolo per la salute pubblica”. Queste le parole di Francesco Emilio Borrelli, Consigliere Regionale di Europa Verde.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03