Gruppo Marano di Napoli in Azione: “Commercianti scesi in strada e le paure per un’economia che non riparte”

0
973 Visite

06 Aprile 2021 è il martedì post periodo di Pasqua, è il giorno di inizio della nuova settimana in zona Rossa Covid-19 per la Campania, ma è anche e soprattutto la giornata in cui molti commercianti, e non solo, sono scesi in strada per dare voce alle proprie paure per un lavoro e per un’economia che stenta a ripartire.

Anche nella nostra Marano molti sono stati gli operatori di settore che hanno manifestato e protestato in strada.

Innanzitutto il Gruppo Marano di Napoli in Azione, così come già espresso in passato, evidenzia la propria vicinanza a tutte le categorie produttive, operatori e partite iva locali che vivono un momento di grossa criticità economica causata dall’attuale pandemia ed, al tempo stesso, è disponibile all’ascolto ed al confronto con tutte le Associazioni di categoria del nostro territorio al fine di trovare, assieme, proposte utili da rappresentare opportunamente nelle previste sedi istituzionali e che generino nuova ricchezza locale.

Inoltre, costatando la più totale assenza di chi rappresenta le Istituzioni politiche in città, compresa la Civica amministrazione attraverso il suo Primo cittadino ed i propri Assessori e cogliendo l’occasione per ringraziare la sempre costante presenza della locale Arma dei Carabinieri che anche oggi ha intercettato le richieste di chi in strada urlava grida di paura per un lavoro che non garantisce sicurezze economiche, il Gruppo di Azione presente a Marano invita, nei prossimi giorni e nel rispetto delle disposizioni anti-Covid in vigore, tutta la cittadinanza e le Associazioni di categoria a partecipare a tavoli di confronto relativi alla visione di Città che si vuole ed al rilancio economico del tessuto produttivo maranese.

Consapevoli che al momento non è facile trovare il giusto equilibrio tra la tutela della salute e gli aspetti socio-economici, si è però certi che non si può fermare la speranza di creare e vivere un futuro migliore.

Gruppo Marano di Napoli in Azione

Marano è più forte di chi la vuole debole

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti