GALLERIA VITTORIA, CANTALAMESSA (LEGA): “NAPOLI LA CITTÀ SPEZZATA E NON AMMINISTRATA, ADESSO BASTA”

0
474 Visite
NAPOLI, 1 APRILE. “La Galleria Vittoria a Napoli è ormai un relitto. Abbandonata a se stessa come il resto della città.
Da oggi, come denunciamo da mesi, è ufficiale che non verrà riparato nulla”, dichiara il deputato Gianluca Cantalamessa, Lega. “Il Comune, come ripreso dalle colonne de” Il Mattino” non ha soldi: servirebbero 2 milioni ma in cassa ce ne sono solo 600 mila. Oggi il sindaco in una intervista a “Radio CRC” dichiara di avere i soldi, non si capisce dove, e promette che i lavori saranno rapidi. Soliti annunci e poca sostanza. Peccato che per l’incuria di chi doveva monitorare lo stato in sicurezza della galleria siamo arrivati al sequestro e alla paralisi della viabilità. Fastidi enormi alla cittadinanza e rischi sull’attuale condizione dell’arteria, ancora da chiarire. La triste verità è che a Napoli, come in altre zone del paese, il conto lo pagano solo i cittadini. L’amministrazione De Magistris ci consegnerà dopo dieci anni di malgoverno prima e non-governo poi, una città spezzata, rotta, ferma. È inammissibile!
Ma presto inizierà un’altra storia! Ai napoletani chiediamo un cambio della guardia a Palazzo San Giacomo. Napoli merita di meglio”, così in una nota il deputato napoletano Gianluca Cantalamessa.
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03