Caldoro continua ad aiutare De Magistris: “Il Comune non va commissariato”

0
286 Visite

“Deve essere chiaro che il nostro avversario non è solo de Magistris, ma soprattutto De Luca. L’arrivo del commissario al Comune di Napoli sarebbe un danno enorme per la città. Maresca? Un nome che ci consentirebbe di allargare il campo per provare a vincere una sfida non influenzata dal Covid». Stefano Caldoro, esponente del centrodestra e a capo della sedicente opposizione moderata in consiglio regionale, ancora una volta non ne vuol sapere di sgambettare il peggior sindaco della storia di Napoli.

Quanto alla faida interna, l’ex presidente della Regione giudica «sbagliate» le ultime accuse formulate dal coordinatore berlusconiano Domenico De Siano e difende l’eurodeputato Fulvio Martusciello «il dirigente che si è speso di più durante le regionali».

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03