Marano, il bando per la redazione del nuovo Puc di nuovo deserto. Da oltre un anno l’iter non si sblocca

0
2.702 Visite

Ancora una volta deserta la procedura per l’affidamento del nuovo piano urbanistico comunale (Puc). Possibile che nessuno sia interessato a lavorare sul nuovo Puc, al Regolamento edilizio e al rapporto per la Valutazione Ambientale Strategica (Vas)?

Eppure l’ente cittadino, in barba a quanto disposto anni fa dai commissari straordinari, per accelerare i tempi si è anche staccata dalla Sua (Stazione Unica Appaltante) per bandire il tutto sul Me.Pa., ovvero il Mercato elettronico per le pubbliche amministrazioni.

Il quadro economico della gara è di circa 220 mila euro. Le linee guida del nuovo Puc furono già approvate sotto la gestione dei commissari. Ora la gara è stata ripubblicata per la terza volta nell’arco di un anno o poco più. Il Comune di Marano, come molti altri, è in netto ritardo per la redazione del Piano che dovrebbe finalmente mandare in archivio il vecchio piano regolatore e far scattare le norme di salvaguardia. Ma forse è proprio questo che qualcuno non vuole?

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03