Marano, Monsignor Oder alla Parrocchia di San Castrese oggi e domani

0
412 Visite

Mons. Slawomir Oder, già postulatore  della causa di beatificazione e canonizzazione del Papa polacco e adesso di quella dei suoi genitori, Emilia Kaczorowska e Karol Wojtyla senior, sarà a Marano sabato 17  e  domenica 18 ottobre prossimi presso la Parrocchia San Castrese, per una due giorni di celebrazioni in occasione del centenario dalla nascita di san Giovanni Paolo II avvenuto il 18 maggio 2020 e la cui festa liturgica cadrà il 22 ottobre prossimo.

Sabato 17 ottobre alle ore 19:00 presso la Sala del Santo Rosario della Parrocchia San Castrese, monsignor Oder prenderà parte alla conferenza “UNA FAMIGLIA SANTA- Alla scoperta della famiglia Wojtyla” a cura dell’Associazione culturale Sant’Isidoro, moderata da Angela Mallardo. A causa dell’emergenza Covid 19 i posti saranno contingentati ma si potrà seguire l’evento trasmesso in diretta sul canale Youtube della Parrocchia San Castrese.

Monsignor Oder, inoltre, presiederà la messa delle ore 12:15 di domenica 18 ottobre al termine della quale benedirà il quadro che ritrae il Santo Padre, opera della pittrice Flora Mazzone.

 

Mons. Slawomir Oder,  ha speso gli ultimi 15 anni della sua vita sulle tracce della radice di santità che connota la famiglia Wojtyla,sin dal 2005 quando fu nominato dal cardinale vicario Camillo Ruini, postulatore della causa di canonizzazione di Karol Wojtyla, Giovanni Paolo II. Dai primi di maggio di quest’anno, è  postulatore della causa di canonizzazione dei genitori di Giovanni Paolo II, processo incardinato nella diocesi di Cracovia e dettata dall’esigenza di completare un cammino di verità che, in pectore, era già convinzione di Papa Wojtyla che aveva ricevuto dall’esempio di profonda devozione cristiana dei genitori uno slancio determinante per le scelte di vita compiute nello straordinario percorso verso la santità.

 

L’Associazione culturale sant’Isidoro di ispirazione cristiana, opera in seno alla Parrocchia san Castrese da circa 6 anni e si prefigge obiettivi di promozione sociale della persona attraverso gli strumenti della cultura cattolica in campo teologico, artistico, pedagogico e comunicativo. Si ispira al Doctor Egregius della cultura cristiana, sant’Isidoro da Siviglia, che a cavallo del VI e VII secolo d.c. ebbe il merito, tra l’altro,  di raccogliere tutto lo scibile umano nella sua opera enciclopedica divisa in 20 volumi L’ Etymologiarum sive Originum libri XX.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03