Processo Bertini. La Cassazione accoglie il ricorso della Procura e annulla gli atti del Riesame. “Rivalutare l’ipotesi di concorso esterno”

0
2.096 Visite

La Corte di Cassazione sconfessa il tribunale del Riesame, che nei mesi scorsi aveva annullato il capo di imputazione relativo al concorso esterno in associazione mafiosa. La Suprema Corte ha rinviato gli atti al Riesame per un nuovo giudizio sul punto. Mauro Bertini, l’ex sindaco da mesi ai domiciliari, è già a processo da tempo e ora sarà il tribunale ordinario di Napoli nord a decidere sull’eventuale scarcerazione. L’ex sindaco sarà giudicato non solo sul reato di corruzione aggravata in concorso ipotizzato dalla Procura, ma anche sul concorso esterno.

Il processo Bertini, accusato di aver favorito gli imprenditori (Simeoli) legati al clan Polverino e di aver intascato tangenti dai Cesaro (questione Pip), riprenderà ad ottobre.

 

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03