Marano, quel manufatto spuntato in via Padreterno. “E’ un abuso?” Il titolare ci scrive: “Tutto in regola”

0
3.951 Visite

Inutile chiedere al sindaco, agli assessori, al dirigente dell’area tecnica e ai consiglieri comunali. Tutti sanno che per molti di loro il concetto di legalità è un optional. Tutti sappiamo che certi argomenti, per tantissimi, sono tabù. Non un parola, infatti, è stata detta da qualcuno sugli incarichi affidati di recente in modo quanto meno inopportuno; figuriamoci se qualcuno di loro si scomoderà per qualche presunto o paventato abuso edilizio.

Per questo allora non resta che inoltrare alle forze dell’ordine la seguente segnalazione, così come l’abbiamo ricevuta in redazione.

Siamo in via Padreterno, al civico 22. Coloro che ci hanno scritto, chiedono lumi sulla realizzazione, in questo terreno, di un manufatto di grandi dimensioni e un cancello. Il terreno fu sbancato un annetto fa e già all’epoca ne parlammo. Poi calò il silenzio e ora qualcuno ha rispolverato la vicenda. La domanda è semplice: è tutto in regola o si tratta di un abuso edilizio bello e buono? Qualcuno sostiene che quel terreno è già di proprietà comunale (famosi e famigerati orti sociali). Sarebbe il caso, dunque, che qualcuno approfondisse la questione. Chiediamo, pertanto, l’aiuto del comandante Lo Conte della locale Compagnia dei carabinieri e del comandante della polizia municipale, capitano Costa. Chiunque fosse l’autore dell’intervento e avesse tutte le carte in regola, può naturalmente scrivere o contattare la nostra redazione in modo da far luce sulla vicenda.

Per dovere di cronaca ci preme sottolineare che il titolare del fondo, il signor Schiattarella, ci ha contattato poco fa, evidenziando che il manufatto – già presente da tantissimi anni fa – era coperto da una fittissima vegetazione e pertanto non era a tutti visibile. Il signor Schiattarella ribadisce la correttezza del suo operato, teso a ripulire esclusivamente l’area con tanto di autorizzazioni comunali.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03