MARANO, FONDI AFFITTO REGIONALI: AI COMUNI POCHE RISORSE. LA NOTA DELL’ASSESSORE PERNA

0
1.163 Visite
LA REGIONE CAMPANIA ha dato opportunità di presentare la domanda a tutti i cittadini in possesso dei seguenti requisiti di legge: (fino a 2000,00 euro per i cittadini collocati nella fascia A (reddito fino a 13.338,26 con incidenza canone/reddito non inferiore al 14%) e fino a 1800,00 per la fascia B (reddito fino a 25.000,00 e incidenza canone/reddito non inferiore al 25%). Con Decreto Dirigenziale n. 60 del 9 giugno 2020 sono state approvate le graduatorie definitive delle domande ammissibili, comprensive sia di quelle di fascia A sia di quelle di fascia B, redatte per tutti i comuni interessati Dopodiché la procedura è passata ai comuni, ai quali sono state trasmesse tutte le domande pervenute. A loro spetta il compito di erogare materialmente i contributi ai soggetti beneficiari utilmente collocati in graduatoria, previa verifica della documentazione attestante i requisiti dichiarati nella domanda. AL COMUNE DI MARANO SONO PERVENUTE ESATTAMENTE 807 DOMANDE. LE RISORSE ECONOMICHE DESTINATE ALLA COPERTURA della domanda, STABILITE DALLA REGIONE CAMPANIA SONO: quelle derivanti dal RIPARTO NAZIONALE già in essere, mentre le uniche risorse aggiuntive di livello regionale sono solo 6.450,674 per il bando emergenza COVID e che riguarda il contributo straordinario per tre mensilità di affitto per un ammontare massimo di € 750.00 . PER QUESTA COPERTURA FINANZIARIA, TUTTI I COMUNI DELLA REGIONE CAMPANIA POTRANNO COPRIRE SOLO UNO SCARSISSIMO NUMERO DI RICHIESTE CHE RISULTANO IDONEE.
A meno che non si trovino altri fondi in disponibilità degli enti comunali. L’ AMMINISTRAZIONE del COMUNE di MARANO per aumentare il numero di beneficiari, in data 24 aprile 2020 ha approvato una delibera di giunta n.40, con la quale si è ottenuto un abbattimento dell’importo del contributo del 20 per cento ( si abbassava di poco la cifra del contributo, per aumentare il numero di cittadini da aiutare) Inoltre, l’ Amministrazione di concerto con il settore delle Politiche Sociali ha valutato la possibilità di utilizzare ( stornare) alcuni fondi destinati ad altri interventi su FONDO POVERTÀ, previa autorizzazione della stessa Regione, e allargare la platea sei beneficiari. A TUTTI I CITTADINI CHE SPESSO VENGONO CONFUSI e DISORIENTATI DA INFORMAZIONI SBAGLIATE: VI INVITIAMO AD ASCOLTARE E LEGGERE SOLO LE NOTIZIE UFFICIALI. SI COMUNICA CHE GLI UFFICI DEI SERVIZI SOCIALI STANNO PROVVEDENDO A CONTATTARE VIA MAIL OGNI GIORNO I CITTADINI PRESENTI NELLE GRADUATORIE FITTO L.431 ANNO 2019 PER FARLI PRESENTARE A SCAGLIONI AL PROTOCOLLO GENERALE , SITO AL PRIMO PIANO DELLA CASA MUNICIPALE, LA DOCUMENTAZIONE A INTEGRAZIONE SECONDO QUANTO È STATO PREDISPOSTO PER QUESTO SPECIFICO CASO. NON VI È ALCUNA SCADENZA. GLI UFFICI DEL COMUNE PER RAGIONI DI SICUREZZA RESTERANNO ANCORA CHIUSI AL PUBBLICO MA TUTTA L’AMMINISTRAZIONE, SEMPRE APERTA E DISPONIBILE ALL’ ASCOLTO. Si ricorda che solo per FITTO COVID- 19, L’INTEGRAZIONE DEI DOCUMENTI viene fatta solo attraverso indirizzo mail e solo dopo chiamata da parte dei Servizi Sociali.
Bianca Perna

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03