Marano, politica e camorra: il Riesame accoglie il ricorso di Santelia, ex capo dell’ufficio tecnico

0
1.940 Visite

Il tribunale del Riesame accoglie il ricorso presentato dal legale, Ivan Filippelli, dell’ex dirigente dell’ufficio tecnico di Marano Armando Santelia. L’uomo, finito nel mirino dei magistrati della Dda nell’ambito di un’inchiesta che ha portato agli arresti domiciliari per l’ex sindaco Bertini e l’imprenditore edile Angelo Simeoli, fu destinatario della misura della sospensione dall’esercizio delle pubbliche funzioni (per 12 mesi). Armando Santelia, che resta indagato, potrà, già da lunedì, tornare in servizio al comune di Ottaviano, dove lavora da alcuni anni.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti