Marano, terminato il Consiglio comunale: figuraccia Pd su Foibe e Bilancio. I consiglieri dem hanno dimostrato tutto il loro attaccamento alla poltrona

0
1.124 Visite

E’ andato in archivio da pochi minuti uno dei peggiori consigli comunali degli ultimi mesi. Il livello, già di per sé non elevato, è calato ulteriormente negli ultimi tempi. Patetica doppio manfrina dei consiglieri del Pd (voto 0) sulla strada da intitolare alle vittime delle Foibe. Prima hanno cincischiato proponendo un inutile quanto ridicolo emendamento alla mozione di parte della minoranza. Poi, resisi conto della figuraccia, hanno detto sì alla mozione. I consiglieri in questione rispondono ai nomi di Davide Di Luccio, Pasquale Coppola, Annarita Savanelli, Mimmo Paragliola e Maria Accongiagioco.

Ma il Pd, i consiglieri in realtà, hanno saputo fare ancora peggio sul bilancio. Infischiandosene del monito del segretario cittadino, che aveva chiesto al sindaco Visconti di azzerare la giunta per ricucire lo strappo, si sono presentati in aula con la testa tra le gambe, per paura di andare a casa, e non hanno proferito parola sul bilancio e sulla crisi politica in atto. Una pena infinita. Avrebbero potuto abbandonare l’aula e dare un segnale vero a Visconti, che a quel punto sarebbe corso con le braghe in mano al loro capezzale.

Peggio del Pd c’è al momento solo Ciro Marzi, dagli addetti ai lavori ormai ribattezzato mister Parcheggio o il Sergente Garcia. Marzi, l’uomo che fino a due mesi fa chiedeva la testa di assessori e prometteva scintille in consiglio comunale, ancora una volta si erge a massimo difensore della giunta che fino a ieri criticava, non solo in pubblico ma anche in privato. Mario Merola, il re delle sceneggiate, non avrebbe potuto fare di meglio. (voto -2).

No comment infine per Stefania Fanelli e Anna Garofalo, due esponenti dell’estrema sinistra, che si sono astenute sulla mozione, poi approvata nonostante la pantomima del Pd, relativa alla strada da dedicare alle vittime delle Foibe.

Ultima nota per gli assenti: mancava Passariello (assenza giustificata) e mancava il duo Catone-Abbatiello, ormai da tempo con oltre un piede in maggioranza.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti