Sorrento-Capri, traghetto si ferma per avaria: salvati 76 passeggeri

0
1.110 Visite

Si trovava all’altezza del Capo di Sorrento, quando ha dovuto interrompere la navigazione verso Capri a causa di un’avaria ai motori. A mettere in salvo i 76 passeggeri della motonave Apollo I sono stati gli uomini della Capitaneria di porto di Castellammare che, già nelle prossime ore, avvieranno un’inchiesta per accertare le cause del guasto.

Ricevuta la segnalazione dell’avaria, la Centrale Operativa della Capitaneria di porto di Castellamare di Stabia ha immediatamente inviato una motovedetta col compito di supervisionare le operazioni di salvataggio. Pochi minuti più tardi il traghetto Superflyte è stato dirottato verso la zona dove l’Apollo I aveva accusato il guasto: una mossa decisiva per consentire il trasbordo dei passeggeri che hanno così proseguito la navigazione e, alla fine, sono giunti in sicurezza nel porto di Capri. Contemporaneamente, alla luce della corrente e della vicinanza alla costa, la motonave Freccia d’Argento, in transito nelle acque di Sorrento senza passeggeri a bordo, ha rimorchiato la Apollo I fino ai cantieri di Marina di Stabia sotto la scorta di una motovedetta della Guardia Costiera.

Ora si attende l’avvio dei controlli tecnici di rito e l’apertura di un’inchiesta con l’obiettivo di accertare le cause
dell’avaria.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti