Terranostranews vince un’altra battaglia legale: il Giudice di Pace rigetta la richiesta di risarcimento danni avanzata da una cittadina di Marano

0
1.056 Visite

Un’altra battaglia legale, l’ennesima vinta da Terranostranews e dal suo direttore. Il Giudice di Pace di Marano ha ritenuto infondata (e rigettato) la richiesta di risarcimento danni avanzata qualche anno fa da una partecipante a un concorso bandito dal Comune di Marano. Concorso mai espletato per l’inerzia dell’ente comunale. All’epoca dei fatti, Terranostranews pubblicò un articolo stigmatizzò duramente l’atteggiamento dell’allora amministrazione, rea di aver perso risorse importanti che avrebbero consentito ad alcuni giovani di lavorare per qualche mese. Nell’articolo fu citato anche il nome di una partecipante, nota negli ambienti politici cittadini. Nome che la nostra testata, su sollecitazione del legale della signora, oscurò dopo poche ore. La questione finì, per volontà della suddetta, davanti al Giudice di Pace, che l’altro giorno ha bocciato le richieste di risarcimento danni avanzata a suo tempo. Il Giudice, nel suo pronunciamento, ha evidenziato la correttezza del nostro operato, soffermandosi, tra l’altro, sulla “tempestività della rettifica” eseguita nei tempi previsti dalle leggi che regolano l’esercizio dell’attività giornalistica.

Nel corso degli ultimi 5 anni siamo stati oggetto di numerosi esposti e denunce. Allo stato sono state archiviate le querele sporte dall’ex sindaco Liccardo, dall’ex candidato sindaco Palladino, dell’ex responsabile del settore legale del Comune, l’avvocato Tiziana Di Grezia, ben quattro querele sporte dall’ex sindaco Bertini e ora questa richiesta di risarcimento del danno.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti