ELEZIONI EUROPEE. MARANO DI NAPOLI. CASO (M5S): “NIENTE SPARTIZIONI, VISCONTI FACCIA SORTEGGIO PER NOMINA SCRUTATORI!

0
772 Visite
 “Mi associo alle parole già espresse dal Meetup locale per rilanciare l’importanza di marcare la legalità e la trasparenza sul territorio cominciando dal sorteggio pubblico dei nominativi, che andranno a ricoprire il ruolo di scrutatori in vista delle elezioni europee di domenica 26 maggio!” lo dice Andrea Caso Portavoce alla Camera del MoVimento 5 Stelle e componente della Commissione parlamentare Antimafia.
“Il sindaco di Marano e la Commissione elettorale – continua il parlamentare – lancino un segnale chiaro di cambiamento, reclutando gli scrutatori mediante un pubblico, regolare e trasparente sorteggio piuttosto che ricorrere alla chiamata diretta. E’ proprio il MoVimento 5 Stelle che porta avanti in Parlamento la proposta di legge per “elezioni trasparenti”, già passata alla Camera a firma Nesci, che prevede in modo obbligatorio il sorteggio in luogo dell’ampia e discutibile pratica della nomina diretta degli scrutatori. Una pratica aberrante che alimenta clientelismi di cui Marano deve assolutamente liberarsi”.
Nota stampa
© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti