La cattura di Orlando: nel covo una collezione di Rolex e accendini

0
852 Visite

Rolex, Cartier, un numero impressionante di accendini: è stato trovato anche questo nel covo del super boss Antonio Orlando, scovato due giorni fa in un appartamento di Mugnano. Il latitante, prima di farsi arrestare, ha tentato di bruciare non solo lettere e pizzini ma ben due telefoni. L’uomo è attualmente recluso a Secondigliano in attesa che gli venga assegnata un’altra destinazione.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti