Interdittiva antimafia per la ditta Cesarano, a Calvizzano revocate le autorizzazioni per i funerali

0
interdittiva
964 Visite

Stop dell’antimafia per la ditta di onoranze funebri Cesarano, che qualche anno fa si occupò dei funerali di un defunto boss romano dei Casamonica. Il Comune di Calvizzano, sciolto per mafia, ha segnalato in Prefettura la presenza di manifesti funerari della ditta che, a seguito dalle indagini svolte dal Ministero dell’Interno, è stata poi interdetta. Revocate, di conseguenza, tutte le autorizzazioni per lo svolgimento di funerali sul territorio comunale.

Ora resta da capire se il divieto vale anche per altre città, Marano in primis, dove i Cesarano sono profondamente radicati e ritenuti contigui ai clan Polverino-Nuvoletta.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti