Marano, pali della luce rimossi: quello realmente a rischio crollo resta al suo posto nonostante le segnalazioni al dirigente del settore

0
446 Visite

Ha sostenuto, anche in pubblico, davanti a diversi cittadini, che i pali dell’illuminazione pubblica rimossi erano stati segnalati in una relazione consegnatagli dalla ditta Lep. Pali a rischio crollo che andava sostituiti subito, poiché rappresentavano un serio pericolo per l’incolumità dei cittadini. Parola di Pasquale Di Pace, dirigente del settore tecnico del Comune di Marano, ripetute a più riprese. Peccato che il dirigente, che a Marano (contratto alla mano), si sarebbe dovuto occupare di tutt’altro, non ravveda la necessità di far rimuovere il palo maggior rischio crollo della città, quello ubicato nella zona del cimitero, pendente da mesi e mesi. Non sono bastati i nostri articoli e nemmeno le segnalazioni dei commissari straordinari. Sono stati tolti i pali della luce nelle zone ad alto rischio, soprattutto per gli incidenti, e non questo, visibilmente pericolante.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti