Marano, al via le procedure per lo sgombero della palazzina abusiva (da tempo di proprietà comunale) di Città Giardino

0
559 Visite

Le procedure burocratiche per lo sgombero della palazzina di Città Giardino (si trova in una laterale di via Del Mare), acquisita al patrimonio del Comune nel lontano 2006 e per la quale era stata emessa una sentenza definitiva finalizzata alla demolizione, sono ormai in dirittura d’arrivo. Gli occupanti dell’immobile (sedici famiglie) saranno invitati dall’Ente cittadino ad abbandonare volontariamente la struttura. A loro sarà concessa qualche settimana per individuare e sistemarsi in altri appartamenti. In caso di inottemperanza, si procederà con lo sgombero coordinato dalle forze dell’ordine. Successivamente il Comune emanerà un bando-avviso pubblico riservato alle famiglie indigenti o sotto sfratto del territorio, che potranno dunque – previa selezione basata su specifici parametri reddituali e patrimoniale – usufruire (almeno si spera) degli alloggi che, lo ribadiamo, sono di proprietà del Comune.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti