Clan Orlando, a dicembre la discussione sulla seconda ordinanza a carico di Veccia, ancora in carcere. Archiviazione o rinvio a giudizio?

0
641 Visite

Nell’elenco delle persone assolte qualche giorno fa dal gip Antonio Tarallo, chiamato a pronunciarsi sugli esponenti (veri o presunti) del clan Orlando, c’è anche il nome di Raffaele Veccia, alias ‘o Maresciallo. L’uomo, ritenuto dagli inquirenti tra quelli in ascesa delle nuove leve, non è stato ancora scarcerato: sul suo capo, infatti, pende una seconda ordinanza di custodia cautelare, quella emessa lo scorso luglio a carico di una decina di persone, per fatti riguardanti alcuni presunti atti estorsivi compiuti o tentati nel comune di Calvizzano. Per quella seconda ordinanza è prevista, verso la fine di dicembre, un’udienza davanti al gup (giudice per le udienze preliminari) che potrebbe optare per l’archiviazione del procedimento, quindi per il ritiro delle accuse a carico di Veccia, o per il suo rinvio a giudizio.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti