Ottaviano: coltivatore di cannabis preso e filmato in flagranza dai carabinieri

0
534 Visite

In un video l’irruzione di carabinieri della stazione di ottaviano in un terreno e l’arresto in flagranza di coltivazione di cannabis di Camillo Fusco, un 60enne del luogo già noto alle ffoo per 2 reati dello stesso tipo.
In sintesi, i carabinieri entrano in casa, attraversano velocemente l’abitazione e si dirigono di corsa nel vigneto, li c’è il 60enne intento a scegliere le parti più ricche di principio attivo che stacca dalle piante per metterle in una scatola. Non si accorge che i carabinieri gli stanno alle spalle e continua; nello stesso momento gli squilla il telefonino. E’ la moglie che vuole avvisarlo ma ormai non serve a nulla.
I Carabinieri si qualificano e lo dichiarano in arresto.
Nel vigneto vengono trovate 8 piante di cannabis che hanno già raggiunto l’altezza media di 2 metri e che pesano 5 kg ma l’uomo si giustifica:- le coltivo per me!
In casa i militari gli trovano 2 kg di marijuana in un soppalco trasformato in essiccatoio che addirittura è stato attrezzato di lampade e ventilatori per velocizzare il procedimento; ci sono anche semi, concime, un manuale per la coltivazione della cannabis, materiale per confezionare la droga in dosi.
L’Arrestato viene portato davanti al giudice per il rito direttissimo.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti