Marano, 400 pali dell’illuminazione pubblica saranno rimossi: sono a rischio crollo. Buio in arrivo in tanti punti della città. I soldi per la sostituzione degli impianti (per ora) non ci sono

0
615 Visite

Tra un po’ Marano sarà completamente (o quasi) al buio. Sono quattrocento i pali della pubblica illuminazione da rimuovere poiché ritenuti a rischio crollo e quindi potenzialmente pericolosi per i cittadini. Le Lep, la società concessionaria dell’appalto, ha iniziato da Città Giardino, una cui parte è già al buio, e in una zona di San Rocco. Le operazioni, tra qualche giorno, saranno estese anche ad altri punti del territorio. Sono 400, lo ripetiamo, i pali da rimuovere. Per ora non ci sono fondi per la sostituzione degli impianti. Si tratta di manutenzione straordinaria e il Comune – in condizioni finanziarie più che precarie – non ha ancora trovato le necessarie risorse.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti