Giudice di pace, Giugliano fa dietrofront: i dipendenti non saranno dirottati a Marano. Revocata la delibera

0
418 Visite

Un bluff annunciato? Una scelta dettata dai recenti provvedimenti dell’autorità giudiziaria contro i dipendenti comunali furbetti? Qualunque sia la motivazione, resta il fatto che il Comune di Giugliano ha revocato la delibera di distaccamento dei due dipendenti presso il Giudice di pace di Marano.

Gli avvocati del territorio, con la struttura sempre più vicina alla chiusura, hanno convocato per martedì, alle ore 11.30, un incontro presso l’ufficio di Marano “per decidere INSIEME come agire per scongiurarne la chiusura”.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti