Città metropolitana, ecco gli eletti del Pd e di Forza Italia. Il commento di Carpentieri

0
404 Visite

Si sono concluse le operazioni di spoglio per l’elezione del nuovo Consiglio della città metropolitana di Napoli. Si riscontra boom di preferenze per DeMa. 

Ad ora i seggi assegnati sarebbero così ripartiti: 9 DeMa, 1 M5S, 7 PD, 5 FI, 1 Noi Sud, 1 Napoli Popolare.

Gli eletti del PD sarebbero: Iossa, Pirozzi, Tito, Maddaloni, Cirillo, Quaglietta, Pentoriero.

Gli eletti di FI sarebbero: Di Maiolo, Caiazzo, Cascone, Iorio, Ragosta. 

Il commento di Venanzio Carpentieri (Pd).

Si tratta per il Pd di un risultato straordinario, in considerazione del fatto che, rispetto al 2014, dovevamo colmare un gap di partenza di circa 3300 voti” – dichiara Carpentieri – che poi aggiunge:

Grazie all’ottimo lavoro compiuto nei Comuni della provincia, confermiamo una presenza consistente del Pd all’interno del consiglio metropolitano. Il tutto con buona pace di quanti avevano pronosticato per il Partito Democratico un esito infausto in questa competizione, operando perché l’ipotesi si realizzasse.
E’ un risultato che ci soddisfa e dal quale ripartiremo per creare le condizioni per la piena attuazione della riforma Delrio e per il definitivo decollo della Città Metropolitana. 
Un ringraziamento a tutti i candidati per avere contribuito al risultato complessivo della lista, ai neoeletti consiglieri del Pd e all’intero consiglio metropolitano l’augurio di un proficuo lavoro“.

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti