“SCASSA ARMONICA”, SABATO LA MANIFESTAZIONE IN VILLA COMUNALE A NAPOLI

0
131 Visite

L’Associazione “CambiaMò” e il Comitato “Prima i bambini” aderiscono alla manifestazione civica organizzata sabato prossimo, 6 febbraio, ore “La Scassa Armonica” in  Villa Comunale, per chiedere il corretto restauro dell’opera di Enrico Alvino.

Nelle scorse settimane è scoppiata un’aspra polemica tra il comune di Napoli e le associazioni civiche, Progetto Napoli –Cambiamò – Chiaia per Napoli –Cittadinanza attiva in difesa di Napoli – Comitato Prima i Bambini, che da mesi si occupano del recupero della Cassa Armonica, il gioiello architettonico creato da Enrico Alvino nel 1877.

Solo l’intervento della Soprintendenza, a seguito delle numerose segnalazioni delle associazioni e dei cittadini, ha scongiurato, per il momento, l’apposizione degli orrendi pannelli di metacrilato opaco che il comune sta installando in luogo dei pannelli di vetro gialli e verdi.

Sabato 6 febbraio, alle ore 11, manifesteremo tutti insieme intorno alla Cassa Armonica per chiedere che venga rispettato il progetto originario di Alvino e che si ristabilisca la memoria storica dei Napoletani.

Vetro e metacrilato hanno due diverse capacità di riverberare il suono. Con il progetto di restauro del Comune rischieremmo di ritrovarci un semplice gazebo al posto della Cassa Armonica progettata nella seconda metà del XIX secolo.

I pannelli fissati nella nostra memoria storica – a differenza da quanto affermato in questi giorni dal Comune – sono verdi e gialli , quelli originali, secondo quanto descritto nell’illustrazione italiana del 1878 ( un anno dopo l’inaugurazione) sono gialli e blu con del bianco ma già in cartoline colorate a mano del 1905 appaiono verdi e gialli. Noi chiediamo la ricostruzione degli stessi secondo quanto mostrato anche dalla documentazione iconografica fornita in questi giorni alla Soprintendenza.

I pannelli opachi sono stati per anni lo specchio del degrado della Villa Comunale, il ripristino della Cassa Armonica sarà il primo passo verso una totale riqualificazione del polmone verde di Chiaia, da troppi anni abbandonato al suo destino a causa del disinteresse delle istituzioni.

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti