Primarie a Napoli, la Rostan punta su Bassolino

0
644 Visite
“Napoli è in uno stato di torpore, politicamente isolata e senza prospettive. Sostengo Antonio Bassolino perché la città ha bisogno di conoscenza approfondita dei suoi problemi, di grande competenza, di spirito di servizio, senza ambizioni personali”. Queste le parole con cui la giovane deputata democrat Michela Rostan, spiega la scelta di sostenere Bassolino come sindaco di Napoli. 
“A differenza di altri, già alle primarie nazionali ho sostenuto Renzi nella sua proposta di rinnovamento del Pd e del paese, come del resto ha fatto Antonio.
L’asse Bassolino sindaco con De Luca già presidente della Regione – ha proseguito Rostan – sarebbe una straordinaria opportunità per Napoli e la Campania di guardare tutti insieme al futuro e non al passato. Due personalità che dovranno stimolare e valorizzare nuove forze, nuove energie, per un grande progetto di rinascita di quella che deve tornare nei fatti ad essere la capitale del Mezzogiorno.
Non è più tempo di scommesse al buio ne’ di candidature estemporanee – ha sottolineato la parlamentare campana – la mia è una scelta legata innanzitutto al bene della città e di chi ci vive. Una metropoli che ha bisogno di una terapia d’urto, concrete azioni di governo, lontane da equilibrismi di partito. In questa fase c’è bisogno di una guida autorevole, di spessore e di esperienza e – ha concluso Rostan –  se vedo le candidature in campo, tutte rispettabili, non c’è dubbio alcuno che quella di Bassolino, risponde a questi requisiti”. 
© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti