TERZA EDIZIONE DELLA GIORNATA NAZIONALE DELLA CONSULENZA FAMILIARE: A NAPOLI UN CONVEGNO AL PALAZZO ARCIVESCOVILE

0
783 Visite

La figura del Consulente Familiare al centro di una giornata di studi che si svolgerà sabato 27 maggio 2023 a partire dalle 9,00 presso il Salone del Palazzo Arcivescovile di Largo Donnaregina. La Giornata Nazionale della Consulenza Famiiliare, che prevede eventi su tutto il territorio nazionale ed è indetta da AICCeF (Associazione Italiana Consulenti Coniugali e Familiari), è  finalizzata ad accendere i riflettori su una professione di grande rilevanza, ancora da valorizzare e far conoscere.  Il Convegno dal titolo “Il consulente familiare: un professionista socio-educativo al servizio della persona, della coppia, della famiglia” è  organizzato dai due consultori cittadini “Spazio Famiglia Nina Moscati” e il “Centro La famiglia – Consultorio Onlus”. Molti i temi e le problematiche che oggi affronta questa figura, al centro di numerose emergenze sociali. “Il Consulente familiare – afferma Stefania Sinigaglia, presidente Aiccef – è un professionista socio-educativo che accompagna e sostiene il singolo, la coppia e la famiglia nella scoperta delle proprie risorse affinché  ciascuno diventi  protagonista della propria vita e artefice  del superamento delle  difficoltà di ordine non patologico che si possono incontrare nella quotidianità. Oggi è notevolmente aumentato, in particolare negli adolescenti, il bisogno di  avere a disposizione  uno spazio di  ascolto competente di tipo educativo,  in cui sentirsi riconosciuti e accompagnati da professionisti  in una relazione paritetica, con una modalità empatica, rispettosa e non direttiva, per poter prendere consapevolezza dei propri limiti e soprattutto delle proprie risorse. Il Consulente familiare educa alle abilità relazionali, favorisce l’apprendimento di una comunicazione funzionale e  la scoperta di nuove modalità di relazione sia nella coppia che tra genitori e figli”. In particolare il consulente familiare è un professionista che opera da oltre 70 anni a sostegno della coppia e della famiglia ed è disciplinato dalla Legge 4/13. Si forma attraverso un percorso triennale presso le scuole riconosciute dall’Aiccef, effettua tirocinio e sostiene esame abilitante. Nella praatica professionale  si occupa di educazione alla genitorialità consapevole in collaborazione con enti locali e scuole, educazione alla comunicazione non violenta, accompagnamento e supporto all’integrazione multietnica nel tessuto sociale, consulenza e sostegno educativo in collaborazione con i Servizi sociali, consulenza tecnica di Ufficio presso i tribunali, per facilitare la relazione comunicativa tra coppie in conflitto giudiziale e consentire loro di fare scelte consapevoli. Il programma del Convegno  prevede la presenza di autorevoli voci del mondo della formazione e delle istituzioni. In particolare Giovanni Di Minno, dell’Università Federico II, monsignor Francesco Beneduce, Vescovo Ausiliare di Napoli, Gaetano Manfredi, Sindaco di Napoli, Francesco Asti, Preside della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale sezione San Tommaso, Stefania Sinigaglia, presidente Aiccef, Maria Montemurro, Direttore del consultorio La famiglia, Roberta Imparato, Consulente consultorio La famiglia, Daniela Ferrone, Vicepresidente Consultorio Spazio Famiglia Nina Moscati, Francesca Castellano, consigliere Consultorio Spazio famiglia Nina Moscati. Il convegno prevede, in conclusione, la presentazione del poster “Le emozioni come risorsa” a cura dei Consulenti Familiari Aiccef della Campania.

Sabatino Di Maio

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti