Irruzione nella tenuta di Trump, l’Fbi cercava documenti sulle armi nucleari

0
epa08630507 US President Donald J. Trump formally accepts the 2020 Republican presidential nomination during the closing night of the Republican National Convention, on the South Lawn of the White House, in Washington, DC, USA, 27 August 2020. Due to the coronavirus pandemic the Republican Party has moved to a televised format for its convention. EPA/Erin Scott / POOL
545 Visite

Il blitz nella tenuta di Trump? Secondo il Washington post i federali cercavano documenti sulle armi nucleari. Documenti in possesso di pochissime persone. L’irruzione sarebbe stata autorizzata dal ministro Garland. Trump si è scagliato contro Biden e i suoi sostenitori sono sul piede di guerra in vista della campagna presidenziale del 2024. Il clima è alquanto teso in tutto il Paese. Ieri un uomo, che aveva fatto irruzione in una sede dell’FBI in Ohio, è stato ucciso dopo ore e un lungo inseguimento.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03