Carabiniere si toglie la vita il giorno prima del matrimonio

0
2.274 Visite

Aveva 35 anni il Carabiniere Ciro Di Pietro, originario della Campania, da anni in servizio nell’Appennino reggiano, che avrebbe dovuto sposarsi con Chiara Saccomanno domenica.
Il giorno prima però ha impugnato la pistola d’ordinanza e ha deciso di porre fine alla sua vita.

A trovarlo agonizzante nella sua casa a Casina la fidanzata che ha chiamato immediatamente i soccorsi, i quali non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Coinvolte anche le forze dell’ordine e i colleghi di Di Pietro, ma la dinamica è stata chiara fin da subito, tanto che i funerali sono stati fissati per oggi alle 14.30 presso l’obitorio dell’ospedale Sant’Anna di Castelnovo Monti.

Il tragico gesto compiuto da Ciro Di Pietro ha lasciato sgomenta l’intera comunità di Casina che non si capacita di come un uomo senza apparenti motivi di alcun tipo, benvoluto da tutti, e a poche ore prima di quello che sarebbe dovuto essere il giorno più bello della sua vita, ha deciso di dire addio al mondo.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03