Marano, nuovi misteri in casa Pd. Da 11 giorni nessuna notizia del commissario Acampora, che aveva annunciato la rottura (vicina) con la giunta Visconti

0
928 Visite

Era il 26 maggio scorso quando il commissario del Pd, Gennaro Acampora (nella foto), intervistato dal nostro portale annunciava che avrebbe, nel giro di pochissimi giorni, incontrato il sindaco Visconti per dirgli (a quattr’occhi) che tra il Pd e l’attuale giunta non c’erano più le condizioni per andare avanti.

Da allora di giorni ne sono passati 11, ma di Acampora – giunto a Marano poco più di un mese e mezzo fa – non ve ne è più traccia, né tanto meno si è avuta notizia di incontri tra lui e il primo cittadino Visconti. Cosa è accaduto in questi 11 lunghi giorni? Possibile che il commissario non abbia avuto un solo minuto per incontrare il sindaco? Possibile che la comunicazione non sia stata fatta nemmeno telefonicamente? Il Pd di Marano, anche con il nuovo commissario, resta uno dei misteri più insondabili del cosmo.

Di seguito le dichiarazioni rilasciate da Acampora 11 giorni fa:

“Ho espresso ai consiglieri una serie di perplessità ed evidenziato tante criticità amministrative – spiega il commissario dei dem – Tutto ciò di cui abbiamo discusso e ciò che realmente penso della gestione amministrativa e del rapporto tra noi e la giunta, di cui non facciamo più parte ormai da un mese, lo ribadirò anche al sindaco nei prossimi giorni quando avrò occasione di incontrarlo. Credo sia giusto parlarne anche con lui e renderlo edotto di quello che non va. E’ difficile – aggiunge Acampora – che si possa andare avanti su queste basi, con queste contrapposizioni tra il partito e l’amministrazione cittadina. Ne ho parlato anche con tanti tesserati, che mi hanno manifestato apprezzamento per l’operato di queste settimane e che mi chiedono di tutelare l’immagine del Pd”.

La sensazione, come già avemmo modo di scrivere più volte, è che il buon Acampora sia bloccato dai veti interni al circolo democratico. Da quanto si apprende, e da quanto si evince da incontri e telefonate, i vari Pasquale Coppola, Castrese Schiano, Armando Orlando, Rosario Guida, quelli che ci hanno “regalato” Visconti, insistono affinché il Pd non vada all’opposizione della giunta ancora in carica.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03