Rientro a scuola promosso: a Napoli le percentuali di presenza sono state sul 90%

0
354 Visite

A Napoli le percentuali di presenza in classe sono state del 90 per cento, dato che batte la protesta dei genitori pro Dad che avevano chiesto di disertare da ieri a domani le aule. Dunque, il rientro a scuola dell’infanzia e delle prime due classi della primaria di Napoli dopo le festività natalizie ha visto prevalere la presenza degli alunni in aula. Del resto anche i genitori no Dad con figli dalla terza classe in poi non hanno visto una grande partecipazioni allo sciopero chiesto a gran voce: i pc spenti sono stati meno del 10 per cento. Tra loro gli studenti del liceo Fonseca, che insieme a Vico e Genovesi, mantengono forte la loro posizione contro la didattica a distanza. Da oggi in poi i liceali riprenderanno, tempo permettendo, le lezioni carbonare in piazza o fuori l’edificio scolastico, mentre i genitori pro Dad con figli dalla terza elementare in poi stanno decidendo di disertare la presenza da lunedì prossimo. Si ripresenterà, quindi, uno scenario simile alla ripresa delle prime due classi di dicembre, con aule deserte i primi giorni che poi sono andate a riempirsi piano piano.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03