Marano, la morte di Giuseppe Morra: il punto sulle indagini. Lo scooter non era assicurato, il ragazzo aveva il patentino

0
4.806 Visite

Il mezzo su cui viaggiava Giuseppe Morra, il 15 enne morto ieri a Marano, non era assicurato. Il ragazzino, che era alla guida di un Liberty 50, con ogni probabilità – come ricostruito dalla municipale – non indossava il casco protettivo. Il ragazzo era alla guida e viaggiava lungo il lato sinistro di via Merolla. Accanto a lui una coppia di amici a bordo di un altro mezzo. I due, invece, pare indossassero il casco. La dinamica è ancora al vaglio della polizia municipale. Giuseppe, soccorso subito dopo la caduta, non presentava ferite alla testa; non si esclude pertanto che possa aver subito un fortissimo trauma allo sterno, conseguenza dell’impatto contro il manubrio del motoveicolo. Il ragazzo ha perso l’equilibrio per cause in corso di accertamento. Determinanti, ai fini delle indagini, saranno le immagini registrate da alcune telecamere della zona, ora al vaglio dei vigili.

© Copyright Fernando Bocchetti, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03