Marano, nella zona collinare acqua pubblica (e potabile) per innaffiare terreni e giardini. Il Comune intervenga al più presto

0
490 Visite

In via Romano, al civico 5, nella zona collinare di Marano, l’acqua pubblica, prelevata da una condotta comunale, viene utilizzata per innaffiare terreni e giardini. Migliaia di litri d’acqua potabile sprecata e letteralmente rubata al Comune. Mentre la tassa aumenta, del 45 per cento, e molte zone della città sono alle prese con la crisi idrica. Il Comune intervenga al più presto per fermare questo ennesimo abuso.

© Copyright 2018 redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03