Polizia, arresti in tutta Napoli e provincia: ecco l’elenco

0
460 Visite

POLIZIA DI STATO – ARRESTATO 16 ENNE PER TENTATO OMICIDIO

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato S.S. 16 anni napoletano per il reato di tentato omicidio ed inoltre denunciato per porto di arma da punta e taglio.

I poliziotti, sono intervenuti poco dopo le 19.00 in Via F. Crispi  dove era stato segnalato un giovane accoltellato all’esterno di un bar.

Prontamente intervenuti, gli agenti, hanno accertato che un 18 enne, era stato appena accoltellato con ben 15 fendenti che hanno messo in pericolo la sua vita.

Il giovane tramite 118 è stato condotto all’ospedale Fatebene Fratelli, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.

La Polizia in seguito ad accurate indagini è risalito all’aggressore, un 16enne   del quartiere San Ferdinando che, è stato bloccato poco dopo nella sua abitazione.

I poliziotti, hanno accertato che il 16 aveva incontrato il maggiorenne  all’interno di un bar e ne era nato un diverbio per motivi sentimentali.

Tra i due c’è stata prima una violenta colluttazione fin quando il minore non ha impugnato il coltello a serramanico che aveva in tasca sferrando i numerosi fendenti al rivale. Il minore è risalito a bordo dello scooter  sul quale era giunto ed era ritornato a casa.

I poliziotti hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro, nella camera del ragazzo il coltello utilizzato per ferire l’avversario e gli indumenti intrisi di sangue.

Il 16 enne è stato condotto al centro di prima accoglienza dei Colli Aminei

————————————

PONTICELLI: POLIZIA DI STATO ARRESTA SPACCIATRICE

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Filomena Ambrosio, di 28 anni, responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera, intorno alle 20, in via al Chiaro di Luna, i poliziotti, a bordo di una volante, hanno notato la donna che, dall’interno dell’androne di uno stabile, cedeva della droga ad un persona all’esterno invece dell’edificio.

Mentre l’acquirente è riuscito a fuggire, gli agenti hanno invece raggiunto e bloccato la donna.

Nella borsa della Ambrosio sono stati rinvenuti e sequestrate diverse dosi di marijuana e cocaina, un coltello a serramanico, uno smartphone e la somma di 20 euro.

La donna è stata accompagnata presso la casa circondariale di Pozzuoli

——————————

Gli agenti del Commissariato di PS di Giugliano in Campania hanno condotto in carcere Ubaldo Mazzi, 41enne  originario di Marano di Napoli, su esecuzione di un Ordine per la Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Napoli.

L’uomo è stato bloccato all’intero della sua abitazione  in Chiaiano.

Deve espiare una pena di tre anni, un mese e 27 giorni di reclusione,  per reati commessi tra il 2009 ed il 2012, tentata estorsione, furto, ricettazione, evasione dagli arresti domiciliari.

————————————

Gli agenti del Commissariato di PS Acerra hanno arrestato S. D.N., 46enne di Acerra per il reato di lesioni gravi e maltrattamento in famiglia.

I poliziotti, sono intervenuti, poco dopo le 20.00 di ieri sera in via Giacomo Leone, dove era stata segnalata una violenta lite in famiglia.

Gli agenti hanno accertato che poco prima l’uomo aveva malmenato ed accoltellato ad una spalla la moglie il tutto alla presenza della loro bambina.

L’uomo in preda alla gelosia aveva anche istallato delle telecamere all’interno dell’abitazione per poter controllare meglio la moglie.

Il 46enne è stato condotto al carcere di Poggioreale, mentre la donna è stata medicata presso l’ospedale di Acerra con una prognosi di 15gg..

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti