Camorra, gli Amato-Pagano: l'ascesa e la caduta? La guerra di Melito e gli scenari

0
542 Visite
Alla fine della prima faida di Secondigliano, correva l’anno 2006, il cartello degli Scissionisti esce vittorioso dallo scontro e il gruppo Amato-Pagano si assicura, in esclusiva, l’importazione di cocaina dall’America Latina via Spagna. Ogni clan di Napoli, per questo tipo di stupefacente, doveva rivolgersi a loro, ai signori di Melito. Col passar degli anni il capo, ‘o Lello, si stabilisce in Spagna, affidando la gestione del clan ai suoi nipoti, Raffaele Amato junior, detto Capaianca, e Carmine Amato.
Si narra che i nipoti di Lello Amato si recavano nelle bische napoletane con borsoni da calcio stracolmi di denaro e se perdevano no problem: partiva una moto dalla bisca, destinazione Melito, e caricava altri borsoni. Dopo gli arresti dei due passa la palla ai Pagano, a Cesarino, fino a quando non viene scovato in una villetta di Varcaturo e poi, dopo qualche tempo, a suo genero, cioè Mario Riccio, alias Mariano, di origini maranesi.
Il giovane, oltre all’esercito di affiliati che dispone, si circonda di una batteria di uomini di sua fiducia tutti nati e cresciuti a Marano. E’ la cosiddetta “batteria dei maranesi”, che prova ad imporsi a Marano e Mugnano. Una fazione che, dopo l’uscita di scena di Mariano, arrestato in un appartamento di Qualiano, viene in pratica sterminata.
Prima Antonio Ruggiero (caso di lupara bianca), forse con l’alibi di un ammanco in cassa. La sorte è più o meno analoga per Andrea Castello, amico di Ruggiero, che viene ritrovato cadavere in una discarica a Casandrino e per Antonio Pastella, freddato invece su uno dei principali corsi di Marano.
Nel frattempo gli Amato-Pagano vengono risucchiati in un’altra guerra cruenta. Sono sempre più emarginati in provincia e “costretti” a gestire solo le piazze di Melito, Casavatore e Mugnano. Oggi la situazione, come abbiamo evidenziato in altri articoli, è ancora più complessa. Secondo gli investigatori, vi sarebbe un gruppo all’interno degli “Spagnoli” che starebbe tentando di sferrare il colpo di grazia. Ci riusciranno?
© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti