“Vietato riprodurre video di Rita De Crescenzo”: il cartello in un centro per bambini diventa virale

0
1.486 Visite

Sui social è diventato virale un cartello affisso in un centro di fisioterapia. I respondabili del centro, in particolare, hanno vietato l’ascolto di “musica” e dei video TikTok di Rita De Crescenzo. “E’ severamente vietato riprodurre musica e tiktok di Rita De Crescenzo”, recita il cartello. Ma non è tutto. Infatti, il cartello riporta anche un altro suggerimento: “Se proprio vi piace De Crescenzo potete ascoltare una canzone di Eduardo o leggere un libro di Luciano”.

La foto del cartello, diventata subito virale, è stata condivisa dal deputato Francesco Emilio Borrelli. Tante sono state le reazioni degli utenti social. “La nota è meravigliosa, la soggetta con questa questa sua presunta “rinascita artistica” avrebbe potuto lasciarsi alle spalle il passato da rimessaggi abusivi ecc. ecc., ma non sembra volersi elevare e migliorare, ma nemmeno per lei per i figli”, scrive Natale.

© Copyright Redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TerranostraNews
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti