Tamponi, il governo pensa ad ulteriori restrizioni. Servirà solo per viaggiare e lavorare

0
553 Visite

Novità in vista anche per la validità dei tamponi: dalle Regioni si guarda con favore al modello tedesco che limita solo ai vaccinati e ai guariti l’accesso alle attività culturali, sociali e ricreative come ristoranti, palestre, cinema, teatri, stadi e discoteche. Il green pass “a tempo” con il tampone resterebbe pertanto valido solo per viaggiare in treno e aereo e per andare al lavoro.

Proprio sulle modalità di accesso ai luoghi di lavoro si potrebbe avere una ulteriore stretta: in caso di un ulteriore peggioramento della situazione il governo potrebbe imporre l’obbligo vaccinale – già previsto per i sanitari – anche agli impiegati statali a contatto con il pubblico come insegnati e agenti di pubblica sicurezza. Resta una prospettiva estrema la soluzione già intrapresa dall’Austria di decretare l’imposizione per tutti gli italiani. Ad oggi i dati che arrivano dagli ospedali non giustificherebbero infatti una tale necessità, almeno per ora.

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03