‘Napule è’ di Pino Daniele sfruttata come slogan dell’azienda dei rifiuti: è polemica

0
364 Visite

Polemiche in merito ad una campagna pubblicitaria messa in atto dal Comune di Napoli e l’Asia. L’obiettivo delle istituzioni è stato quello di sensibilizzare i cittadini rispetto al tema della raccolta differenziata dei rifiuti.

Molti cittadini hanno visto affissi in città e sulle principali fermate dei bus alcuni cartelloni con la scritta: “Napul’è cinque culure“. Immediatamente sotto lo slogan sono stati messi i bidoni della differenziata con i rispettivi colori (appunto!).

La cosa non è piaciuta a tutti i napoletani. In tanti hanno letto questa campagna pubblicitaria come una sorta di profanazione del capolavoro scritto e composto da Pino Daniele, ‘Napul’è‘. L’associazione tra la spazzatura e il grande cantautore e musicista partenopeo non ha convinto molti cittadini.

 

© Copyright redazione, Riproduzione Riservata. Scritto per: TERRANOSTRA | NEWS
  • Fascinated
  • Happy
  • Sad
  • Angry
  • Bored
  • Afraid

Commenti

ads03